Il nuovo anno contradaiolo è appena iniziato e subito ci siamo trovati impegnati in modo significativo per svolgere al meglio le molteplici attività di questo mese di dicembre.

Mercatini di Natale

Il nostro stand ai mercatini dell’8 dicembre in piazza a Querceta

Si è iniziato con i Mercatini Natalizi in piazza a Querceta il giorno 8 che hanno registrato una buona partecipazione, forse al di là delle aspettative, di pubblico e dove la nostra cucina di piatti tradizionali ha incontrato un notevole successo: “intruglia”, matuffi, ma soprattutto “ciacci” sono stati richiestissimi durante tutta la giornata che è corsa via in modo allegro e divertente nonostante il lavoro.

La Madonnina illumina il Natale

Un momento dell’esibizione dei nostri giovani musici a “La Madonnina illumina il Natale” del 12 Dicembre

Il giorno 12 poi, per la prima volta, si è tenuta la manifestazione denominata “La Madonnina illumina il Natale” in collaborazione con i mercatini di QuercetArte. Si è svolta di fronte alla sede della nostra Contrada ed ha visto la presenza di una ventina di banchetti e l’esibizione della Palestra Patchouli, dei nostri giovani sbandieratori e tamburini ed infine uno spettacolo di fuoco ad opera di una “mangiafuoco” giovane ma molto brava. Naturalmente la partecipazione di pubblico è stata molto minore rispetto a Querceta ma, considerato che si trattava della prima edizione e che il tempo minacciava pioggia, credo sia stata soddisfacente.

Cena di Natale 2015

Un momento della Cena di Natale del 19 Dicembre

Il sabato successivo, 19 dicembre, si è tenuta la consueta “Cena di Natale”, la cui organizzazione, a causa della indisponibilità dei locali della sagra del Ranocchio, è stata piuttosto difficoltosa ma, alla fine, è risultata ottimale. Anche quest’anno si è riscontrata una grande adesione da parte dei contradaioli: oltre 120 persone hanno partecipato alla serata rendendola un momento di unione e coinvolgimento di grande spessore. Ritengo che tutti siano rimasti soddisfatti della serata vivace ed armoniosa trascorsa nella più completa serenità ed armonia.

Babbo Natale 2015

I nostri ragazzi durante il Babbo Natale di Contrada

Infine nei giorni 21, 22, 23 dicembre i nostri giovani svolgono il Babbo Natale visitando tutte le famiglie della Contrada portando un simbolico augurino che vuole però essere il nostro sincero ringraziamento ed augurio a tutti per la collaborazione, il sostegno, in alcuni casi anche la sopportazione, riservate alle nostre numerose iniziative.

Voglio ringraziare indistintamente tutti quanti, componenti del Consiglio e non, che con la loro fattiva partecipazione e collaborazione hanno reso possibile realizzare e svolgere al meglio tutte queste iniziative. Ancora una volta si è trattato di una grande dimostrazione di attaccamento e disponibilità verso la nostra Contrada e questa è certamente la strada giusta per giungere a risultati positivi, tenendo sempre ben presente però che il risultato più importante non è il piazzamento conseguito nelle manifestazioni ma è proprio il coinvolgimento, la partecipazione, la soddisfazione ed il divertimento di tutti i contradaioli.

Chiudo rivolgendo, a nome proprio e di tutto il Consiglio, i migliori auguri di Buone Feste, con la speranza che il 2016 porti soddisfazione a tutti e magari qualche vittoria per i nostri colori!!!!!!

Giampiero Boccelli