Palio Games

Nel 1993, su iniziativa di Claudio Sottili, già presentatore sia del Palio che del Festival, fatta propria dalla Pro Loco e dalle Contrade, venne organizzata, nei locali della sala da ballo (oggi chiusa) “La Caravella” di Forte dei Marmi, una gara tra Contrade basata sul quiz denominata Palio Games. Rappresentanti delle otto Contrade venivano cioè, di volta in volta, e per varie tipologie di gioco, sottoposti a domande cui dovevano rispondere in competizione tra loro. La formula era quanto mai semplice: chi forniva il più alto numero di risposte esatte, si aggiudicava la vittoria. Evidentemente l’entusiasmo suscitato fu così grande che queste gare (Palio Games) si svolsero solamente in quell’anno.

Albo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *