Manifestazioni

Origini della Pro-Loco Querceta

Le manifestazioni a cui partecipa ufficialmente la Contrada La Madonnina, sono organizzate dall’associazione che oggi viene indicata come Pro-Loco Querceta.
Nata ufficialmente il 6 maggio del 1955 col nome di Comitato Cittadino “Pro Querceta”, e presieduta dal maestro Epaminonda Bertagnini ebbe inizialmente sede provvisoria presso la Pubblica Assistenza “Croce Bianca”, nel Palazzo del Popolo, nella centrale Piazza Matteotti.

Gli scopi che si prefisse e si prefigge tuttora di perseguire sono: lo sviluppo turistico, l’arricchimento culturale e la promozione di iniziative varie a supporto delle esigenze del territorio di pertinenza che, in Comune di Seravezza, riguarda tutta la zona della sua pianura, comprendendo quindi i paesi di Querceta, Ripa e Pozzi, nonché i loro sobborghi rurali.

Origini del Palio dei Micci

Nella riunione di domenica 26 febbraio 1956, con l’intento di valorizzare la fiera di San Giuseppe (patrono di Querceta – 19 marzo) che viveva un periodo di “stanca”, il Comitato decide di indire una serie di iniziative quali una serata pugilistica, una mostra di scultura, una serata musicale con cantanti anche dilettanti, alcune proiezioni cinematografiche e, per finire, un ballo.
Di supporto ed a corollario di queste, si individuano anche manifestazioni di svago quali la rappresentazione del “Maggio”, una tombola benefica a favore della locale Pubblica Assistenza “Croce Bianca”, una gara di tiro alla fune, un “albero della cuccagna” ed un Palio a Contrade con asini.
Come ben si può notare, l’organizzazione del Palio viene posta, per così dire, a margine di tutto ed organizzata abbastanza alla bell’emmeglio accostandola, per caratura, la tiro della fune e all’albero della cuccagna.
Ma il successo fu così grande da far resistere questa manifestazione fino ad oggi rendendola sempre più ampia, e facendo nascere varie manifestazioni collaterali alle quali partecipano le otto Contrade della piana di Querceta.
Alcune di queste manifestazioni hanno avuto vita breve e sono ormai solo un piacevole ricordo, ma altre, quelle di maggior successo sono diventate ormai appuntamenti fissi e molto attesi da tutti i contradaioli.

Qui di seguito trovate l’elenco di tutte queste manifestazioni ancora attive oltre a quelle ormai cessate:

Manifestazioni Attive

Manifestazioni Cessate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *